Supplenze Gps: verso proroga scadenza del 21 agosto

personale ata di supplenza a lavoro

I sindacati hanno già chiesto una proroga al Ministero per quel che concerne la scadenza dell’informatizzazione nomine supplenze, prevista per il 21 agosto. Leggi qui! Una data che già non era piaciuta nel corso degli incontri tra ministero e sindacati.

Ma in quell’occasione le parti sociali non erano riuscite a far valere le proprie ragioni. Ora ci riprovano, sulla base dell’evidenza dei fatti. Molte disponibilità infatti non sono state ancora pubblicate da diversi uffici provinciali. Con la conseguenza che i candidati che devono presentare domanda su Istanze Online, si trovano in un limbo:

presentare comunque domanda, alla cieca? o aspettare fino all’ultimo nella speranza che le domande vegano pubblicate, in modo da presentare una scelta con cognizione di causa?

Approfondisci l’argomento cliccando qui!

Ricordiamo infatti che i candidati possono esprimere fino a 150 preferenze, ma senza conoscere le disponibilità si tratta di scelte che potrebbero risultare casuali. Ecco perchè si è in un momento di caos, il rischio è che si protragga il problema anche nei prossimi giorni. La scadenza delle domande è per sabato a mezzanotte, mentre la scadenza per la pubblicazione delle disponibilità era stata fissata per il 13 agosto.

Molti uffici scolastici ce l’hanno fatta, molti no. E così, per garantire parità di trattamento a tutti i candidati, risulta necessario garantire una proroga in modo che nel frattempo siano pubblicate tutte le disponibilità. Non si tratta dell’unica criticità, considerato che nelle ultime ore sta anche venendo fuori il problema degli errori nella ripubblicazione di alcune Gps.

Insomma la sensazione è che la scadenza del 21 agosto, come sostenevano i sindacati, sia troppo ravvicinata.

Ti è piaciuto il nostro articolo?

Per continuare a rimanere aggiornato su tutte le novità del mondo del lavoro nelle scuole, iscriviti alla nostra newsletter, clicca qui.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *