La scelta delle sedi per la I fascia ATA con l’Allegato G

scelta-sedi-ata

Un periodo caldo per gli ATA, impegnati nelle fasi finali dell’aggiornamento di Graduatorie di III fascia, ma anche nelle operazioni per la I fascia. Qui ti parliamo della scelta delle sedi.

Graduatorie ATA e aggiornamento

Sono diversi i passaggi che riguardano le diverse Graduatorie, e generano non poche difficoltà e dubbi negli interessati. In breve:

  • Per le graduatorie ad esaurimento non è possibile chiedere un nuovo inserimento o aggiornare titoli e servizi. Coloro che compaiono in queste graduatorie hanno diritto ad essere inclusi anche nelle graduatorie d’istituto di II fascia della stessa provincia.

A questi candidati, già inseriti, viene data la possibilità di aggiornare le sedi espresse inizialmente, in concomitanza con l’aggiornamento sedi delle graduatorie di I fascia d’istituto.

L’aggiornamento delle sedi per la I fascia

Sono iniziate a maggio le operazioni sulle graduatorie permanenti ATA per il nuovo anno scolastico, a partire da:

  • cancellazione del personale immesso in ruolo nella stessa provincia e nello stesso profilo
  • cancellazione di chi ha raggiunto l’età di 66 anni e tre mesi
  • aggiornamento punteggio dei titoli
  • inizializzazione posizioni
  • inizializzazione titoli soggetti a scadenza

Entra quindi poi in gioco la scelta delle sedi, attraverso l’Allegato G: questa potrà essere effettuata solo in presenza di una graduatoria valida o con riserva nella stessa provincia a cui è interessato il candidato.

Quindi, il lavoro di inserimento delle domande di I fascia verrà concluso dagli Uffici Scolastici entro il 6 giugno.

L’Allegato G

A questo punto potrai procedere, dal 7 giugno, con la compilazione del modulo per la scelta delle scuole: la procedura avverrà virtualmente, attraverso il portale Istanze Online.

La scadenza per l’invio dell’Allegato G è fissata al 27 giugno.

Ti è piaciuto il nostro articolo?

Per continuare a rimanere aggiornato su tutte le novità del mondo del lavoro nelle scuole, iscriviti alla nostra newsletter cliccando qui e metti mi piace alla nostra pagina di Facebook. :-)




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *