Precari, corsia preferenziale alle assunzioni da concorso ordinario

In attesa degli emendamenti di rito che inevitabilmente comporteranno dei ritocchi al testo del Decreto Sostegni bis, appena pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, è possibile stilare una prima sintesi delle novità che porta nel mondo della scuola prima dell’inizio del prossimo anno scolastico.

La gestione dei posti destinati alle assunzioni docenti 2021 è stato un argomento fondamentale del dibattito. Leggi qui! Il timore di diretti interessati e sindacati era quello che, in vista delle immissioni in ruolo 2021, venissero penalizzati quei posti derivanti dai concorsi ordinari banditi negli anni scorsi.

Riguardo a ciò sono giunte ampie rassicurazioni per cui questi posti non sono a rischio.

Stando al testo definitivo, in una parte che non dovrebbe essere oggetto di emendamenti, si scopre che resta inalterata la successione delle immissioni in ruolo 2021, alla quale seguirà una straordinaria. Clicca qui

Dunque la priorità è la messa in sicurezza di tutti i posti banditi per i concorsi ordinari. A questi sarà riservato un posto in virtù di un accantonamento che li mette al riparo da eventuali rischi.

Il resto sarà riservato all’attribuzione delle assunzioni dalla prima fascia delle GPS (Graduatorie provinciali per le supplenze), in base ai requisiti richiesti.

Come detto non si tratta di un testo definitivo al 100%. Pur infatti essendo già in vigore, è possibile che il Parlamento lo sottoponga a modifiche. Solo allora potrà diventare legge ed essere oggetto di eventuali emendamenti.

Ti è piaciuto il nostro articolo?

Per continuare a rimanere aggiornato su tutte le novità del mondo del lavoro nelle scuole, iscriviti alla nostra newsletter, clicca qui.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *