Personale Ata, gli aggiornamenti in programma nel 2021

appunti su come fare il calcolo per le graduatorie interne di istituto

Mentre il mondo della scuola è alle prese con la difficile risoluzione della questione relativa alle lezioni in presenza o a distanza in piena pandemia, tutto ciò che gravita intorno ad esso è in fermento.

In questo senso una delle categorie più interessate da questi aggiornamenti è quella del personale ATA, che a breve dovrà fare i conti con due importanti aggiornamenti. Il primo aggiornamento importante concerne la tanto attesa riapertura della terza fascia ATA per il prossimo triennio (2021 2022, 2022/23, 2023/24).

Ma non c’è solo questo: è alle porte, infatti, anche l’altro l’aggiornamento annuale della graduatoria permanente ATA 24 mesi. Si tratta di un aggiornamento che riguarda coloro i quali possono vantare i 5 mesi e 16 giorni di servizio nel profilo corrispondente.

Chi risulta attualmente inserito nelle graduatorie di III fascia di circolo e di istituto del personale ATA può accedere alle graduatorie permanenti non appena sarà disponibile il nuovo bando di III fascia.

La scelta della provincia dipende dal luogo in cui si è in servizio, in base agli elenchi provinciali.

Altrimenti si fa riferimento alla provincia in cui si è inseriti nelle graduatorie di circolo o di istituto di terza fascia per il conferimento delle supplenze temporanee.

Ti è piaciuto il nostro articolo?

Per continuare a rimanere aggiornato su tutte le novità del mondo del lavoro nelle scuole, iscriviti alla nostra newsletter, clicca qui.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *