Invia la tua MAD in modo sicuro: ecco come fare

inviare-mad

Agosto e settembre sono i mesi in cui tutti gli aspiranti insegnanti iniziano a cercare informazioni per spedire la propria MAD, ma i tranelli e le incertezze sono dietro l’angolo.

Inviare in modo corretto la domanda

La messa a disposizione è un’istanza informale inviata alle scuole, che i Dirigenti possono utilizzare, nel caso di graduatorie esaurite, per la nomina di Docenti, Educatori, Assistenti Tecnici, Assistenti Amministrativi, Collaboratori scolastici ed altro.

La domanda non ha un modulo standard, ma deve contenere tutti i dati utili sul candidato, la provincia di interesse, la classe di concorso per cui si ha titolo ad insegnare o per cui si ha titolo a lavorare se parliamo di posto ATA.

Pur essendo un documento informale, deve essere inviato in modo “istituzionale” alla scuola, altrimenti si corre il rischio di venire cestinati. Per questo è sempre consigliabile la consegna a mano, via raccomandata A/R o via Pec.

Il metodo più sicuro: MAD Online

A questo punto, appare chiaro che molti portali che supportano i candidati nella redazione della MAD, non sappiano però assicurare un servizio corretto agli utenti.

La piattaforma MAD Online, al contrario, è l’unica a permetterti di personalizzare la domanda con i tuoi dati ed eventuali allegati in modo semplice e completo e di inviarla tramite Pec, l’unico strumento idoneo a certificare la buona riuscita dell’invio. In questo modo riceverai sulla tua posta in arrivo le ricevute di accettazione e consegna, con valenza di raccomandata a/r e sarai certo che le scuole abbiano ricevuto le tue candidature.

Inoltre, non ti viene chiesto alcun investimento fisso per provincia e puoi inviare candidature anche per corsi di recupero, progetti scolastici e sostegno.

Infine, su MAD Online hai assistenza in tempo reale tramite chat online e telefono e in differita tramite email e gruppo Facebook dove puoi confrontarti con tutti quelli che come te cercano di muoversi nell’intricato mondo scuola.

Iscriviti subito gratuitamente e prova il nostro servizio: non potrai più farne a meno!

Hai provato anche graduatoriemad.it?

La novità di quest’anno è l’unico portale italiano che ti permette di registrarti inserendo tutti i tuoi dati e ottenere un punteggio, entrando in una vera e propria graduatoria delle domande di Messa a disposizione.

Le scuole che si iscrivono potranno così scegliere il candidato perfetto in base a titoli ed esperienze.

Un metodo gratuito e velocissimo per aumentare la propria visibilità e ottenere un posto nel mondo della scuola. Clicca qui per scoprirne di più!

Ti è piaciuto il nostro articolo?

Per continuare a rimanere aggiornato su tutte le novità del mondo del lavoro nelle scuole, iscriviti alla nostra newsletter cliccando qui e metti mi piace alla nostra pagina di Facebook. :-)




    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *