Immissioni in ruolo 2021: cosa comporta la rinuncia all’incarico

In vista delle immissioni in ruolo relative all’anno scolastico 2021/22 (leggi qui!) è importante conoscere bene quali possono essere le conseguenze per i docenti che rinunciano alla proposta di ruolo. Inoltre, esistono importanti differenze chi è assunto da GaE e chi da concorsi.

In caso di rinuncia a una proposta di assunzione, il candidato viene cancellato all’istante dalla relativa e specifica graduatoria per il posto/classe di concorso cui ha deciso di rinunciare.

Cosa succede nel caso in cui il rifiuto sia riferito a un ruolo di sostegno? Si tratta, in questo caso di un elenco che fa riferimento alle classi di concorso in cui si è inseriti in GAE: qui non si verifica necessariamente la cancellazione anche dal posto comune/classe di concorso correlata al sostegno. La cancellazione invece avviene dalla relativa graduatoria d’istituto di I fascia.

Non si perde invece il diritto a essere inseriti nelle Graduatorie ad Esaurimento per le altre classi di concorso per cui si è iscritti.

Nel caso la rinuncia avvenga per un posto all’infanzia e alla primaria, si ha diritto a essere ancora inseriti nella graduatoria ad esaurimento, perciò, se si è inseriti nella graduatoria per l’infanzia, si ha diritto a permanere nella graduatoria della primaria.

Si rimane inseriti anche nelle Graduatorie di merito di qualunque concorso in cui il candidato è eventualmente presente e anche nelle Graduatorie provinciali per le supplenze (GPS) compresi gli elenchi aggiuntivi.

La cancellazione non si verifica nemmeno per l’eventuale classe di concorso/tipologia di posto per cui si è rinunciato alla nomina in ruolo.

In caso si decida di rinunciare a una assunzione, si viene cancellati anche dalla graduatoria relativa al posto e classe di concorso cui si è rinunciato.

Ti è piaciuto il nostro articolo?

Per continuare a rimanere aggiornato su tutte le novità del mondo del lavoro nelle scuole, iscriviti alla nostra newsletter, clicca qui.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *