Graduatorie terza fascia ATA: modifiche consentite con il prossimo aggiornamento

docente che controlla termine di maggio per domanda graduatorie a esaurimento

Il prossimo anno sarà molto importante per tutti coloro che attendono l’aggiornamento delle graduatorie di terza fascia ATA. Il 2021 è infatti l’anno di scadenza delle graduatorie triennali, aggiornate l’ultima volta nel 2018.

Prima di procedere all’aggiornamento, sarà necessario attendere l’apposito decreto, che anche in caso di emergenza pandemica non dovrebbe subire comunque particolari ritardi. Per accedere alle nuove graduatorie, bisognerà risultare tra coloro che non sono attualmente presenti perchè mai hanno fatto richiesta. Oppure, tra coloro che hanno beneficiato dell’ultimo aggiornamento nel 2017, quindi prima dell’ultimo aggiornamento.

La domanda potrà essere presentata anche da chi è già presente in graduatoria, per poter beneficiare dell’aggiornamento. In occasione della presentazione della domanda, sarà possibile aggiornate i nuovi titoli, rispetto a quelli dichiarati nel 2017. Un’occasione dunque per chi nel frattempo ha conseguito nuovi titoli, che potrebbero consentire di scalare la graduatoria.

E’ bene anche ricordare che con l’aggiornamento triennale della graduatorie si possono fare modifiche relative alla scelta della provincia. Nel frattempo, infatti, per ogni singolo caso potrebbe essere cambiata qualche esigenza e dunque sarà possibile sceglierne una migliore. Nel corso del triennio, infatti, queste modifiche risultano sempre bloccate, e dunque la provincia che verrà scelta in questa occasione varrà per i prossimi tre anni. Un motivo in più per ponderare accuratamente la scelta e non rischiare di essere vincolati fino all’aggiornamento della prossima graduatoria che non avverrà prima del 2024.

Ti è piaciuto il nostro articolo?

Per continuare a rimanere aggiornato su tutte le novità del mondo del lavoro nelle scuole, iscriviti alla nostra newsletter, clicca qui.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *