Graduatorie istituto: inserimento elenchi aggiuntivi

scrivania di chi può accedere a elenchi aggiuntivi di graduatorie di istituto.

Grazie alle finestre di integrazione delle graduatorie di istituto, i docenti che si abilitano dopo l’aggiornamento triennale delle graduatorie di istituto, possono inserirsi in un elenco aggiuntivo alla seconda fascia.

Discorso che vale anche per i docenti che si specializzano dopo l’aggiornamento triennale. Per loro, c’è la possibilità di inserirsi negli elenchi aggiuntivi di sostegno.

La finestra di inserimento

Ma è prevista unicamente una finestra annuale di integrazione per chi si abilita e/o specializza entro il primo ottobre di ogni anno.

Il Ministero ha pubblicato il decreto n. 1458 del 9 ottobre 2019 che consente l’integrazione delle graduatorie di istituto triennio 2017/20.

  • Il decreto prevede che i docenti, che si sono abilitati entro il 1° ottobre 2019, possono richiedere l’inserimento nella II fascia delle relative graduatorie di istituto e sono collocati in un ulteriore elenco aggiuntivo alla graduatoria di inizio triennio, ordinata secondo la finestra temporale di riferimento;
  • i docenti, che si sono specializzati su sostegno entro il 1° ottobre 2019, possono inserire il titolo nelle graduatorie di istituto ove sono presenti per l’attribuzione delle relative supplenze.
  • i docenti, che acquisiscono il titolo di abilitazione dopo il 1° ottobre, possono presentare domanda di precedenza assoluta, nell’attribuzione delle supplenze da III fascia per le corrispettive classi di concorso.

Come fare domanda

Le domande di inserimento negli elenchi aggiuntivi alla seconda fascia vanno presentate tramite il modello A3, che va inviato, entro il 18 ottobre 2019, ad una scuola della provincia prescelta, secondo le modalità descritte dall’art. 7, comma 1 lettera a), del D.M. 374/2017.

Il modello di domanda può essere spedito mediante raccomandata a/r o consegnato a mano all’Istituzione scolastica, con rilascio di ricevuta, oppure trasmesso in formato digitale mediante PEC all’indirizzo di posta elettronica dell’Istituzione scolastica.

  • I docenti già inseriti nelle graduatorie del presente triennio (2017/20) o negli elenchi aggiuntivi (ove si sono iscritti in occasione delle finestre semestrali precedenti), che richiedono adesso l’inserimento nell’elenco aggiuntivo per aver conseguito una nuova abilitazione, dovranno trasmettere la domanda alla stessa scuola destinataria dell’istanza di precedente inclusione.

Le scuole si possono scegliere attraverso “Istanze on line” dal 28 ottobre 2019 all’8 novembre 2019 entro le ore 14,00.

Ti è piaciuto il nostro articolo?

Per continuare a rimanere aggiornato su tutte le novità del mondo del lavoro nelle scuole, iscriviti alla nostra newsletter, clicca qui.




    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *