Graduatorie interne d’istituto e perdenti posto

graduatorie-interne-istituto

È il momento per le scuole di compilare le graduatorie interne d’istituto: con la presentazione degli appositi modelli da parte di docenti e segreterie, si potranno ricavare i nomi degli eventuali perdenti posto.

Come vengono compilate le graduatorie

Con le graduatorie interne si ottiene una lista graduata, per classe di concorso, attraverso cui si possono individuare i soprannumerari, e gli eventuali perdenti posto. Per fare questo, tutti i docenti con contratto a tempo indeterminato dovranno mettere per iscritto tutti i titoli e i servizi, aggiornati a quest’anno.

Le novità

Come nel 2017, anche quest’anno ci sono delle particolarità, nella stesura della graduatoria, da tenere a mente.

  • La graduatoria di istituto sarà unica: comprenderà sia i docenti titolari di scuola che i docenti titolari di ambito.
  • Chi è neo-immesso in ruolo (a settembre 2017) sarà graduato nell’attuale sede di servizio in quanto potrebbe essere dichiarato perdente posto.
  • Negli istituti di I e II grado non c’è distinzione di “sedi associate” o di “diversi organici” (con alcune eccezioni come CPIA, sedi carcerari e corsi serali).

Inoltre, sottolineiamo che rimangono esclusi dalla graduatoria i docenti:

  • emodializzati e non vedenti (I)
  • disabilità personale e cure continuative (III)
  • con assistenza al familiare disabile (IV)
  • amministratori degli Enti Locali e consiglieri di pari opportunità (VII).

Le critiche al sistema

Molti si sono scagliati contro la valutazione parziale del servizio pre-ruolo o prestato in scuole paritarie, ritenuta illegittima: idea confermata da diverse sentenze dei tribunali del lavoro ottenute negli scorsi anni.

Questa presa di posizione è importantissima, per la corretta considerazione dei punteggi: non vedersi riconosciuto il servizio può infatti portare a perdere posizioni e quindi diventare soprannumerario. Ciò comporta una collocazione in ambiti territoriali e in potenziamento.

Il sindacato Anief ha, quindi, predisposto un ricorso per affermare la valenza del servizio pre-ruolo per intero, oltre ad aver impugnato anche la tabella di valutazione dei titoli, ritenuta non corretta.

Quando saranno pubblicate le Graduatorie

Le graduatorie interne d’istituto verranno formulate e pubblicate entro 15 giorni dalla scadenza della presentazione delle domande di trasferimento: considerando che il termine ultimo è il 26 Aprile, dobbiamo aspettarci la pubblicazione entro l’11 Maggio 2018.

Ti è piaciuto il nostro articolo?

Per continuare a rimanere aggiornato su tutte le novità del mondo del lavoro nelle scuole, iscriviti alla nostra newsletter, clicca qui.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *