Domande Graduatorie ATA III fascia 2021: rinvio di almeno un mese

docente che ricerca informazioni sui titoli di servizio in aggiornamento gae

Difficilmente verranno rispettate le date previste per la presentazione delle domande per le graduatorie ATA di III fascia. Le ultime indicazioni, indicavano il periodo che andrà dall’1 febbraio al 2 marzo 2021 per la presentazione delle istanze. Non è detto che questo periodo di tempo venga rispettato, anzi è molto probabile che si possa verificare uno slittamento dello stesso.

E’ bene ricordare, che l’intera procedura di presentazione delle istanze, si svolgerà interamente attraverso modalità telematica. Questa procedura riguarderà sia la presentazione della domanda di inserimento sia la necessità di procedere all’aggiornamento per le graduatorie ATA di III fascia 2021.

E’ la prima volta che questo tipo di procedure si svolge per modalità telematica, il che presta il fianco a una serie di punti interrogativi. Zone d’ombra che si sommano inevitabilmente al fatto che si prevede un boom di domande da parte di coloro che ambiscono a partecipare al concorso ATA.

Nei prossimi giorni assisteremo sicuramente ad alcune correzioni della bozza del bando. Uno di questi aggiustamenti dovrebbe appunto essere inerente alla data di presentazione della domanda. La crisi di Governo in corso, con le dimissioni di Conte, con ogni probabilità rallenteranno l’iter del bando. Il che probabilmente potrebbe far posticipare il tutto di un mese. Potrebbe approfittarne il legislatore per apportare alla tabella titoli per le graduatorie ATA le modifiche che le parti sociali hanno richiesto da tempo.

Ti è piaciuto il nostro articolo?

Per continuare a rimanere aggiornato su tutte le novità del mondo del lavoro nelle scuole, iscriviti alla nostra newsletter, clicca qui.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *