Le risposte dell’esperto: il diploma ITS e la candidatura a ITP

diploma-its-itp

Oggi i nostri consulenti affrontano il tema dei diplomi ITS e del lavoro dell’ITP.

La domanda

Gentile Esperto, l’ottenimento di un diploma ITS in aggiunta ad un diploma di un indirizzo strettamente collegato, può conferire un vantaggio per chi intende insegnare come Insegnante Tecnico Pratico nella scuola superiore?

Spesso si legge che il diploma rilasciato dagli ITS ha un valore intermedio fra un diploma di maturità e una laurea triennale, che nei concorsi il suo valore corrisponde al V livello equiparato ad altri titoli europei affini: vorrei sapere se questo diploma post-diploma offre una concreta possibilità di veder riconosciuto questo ulteriore percorso nel quale,una volta concluso, le conoscenze tecniche acquisite superano il livello delle conoscenze scolastiche tradizionali, ai fini della valutazione dei candidati all’insegnamento pratico, e se appunto l’attuale normativa scolastica riconosca ciò.

La risposta

Gent.mo,
come può leggere nella tabella B, i diplomi ITS sono stati equiparati ai diplomi ITP, quindi anche chi possiede un diverso titolo di scuola (es. maturità classica) può diventare docente ITP con il diploma ITS congiunto al proprio titolo di diploma di scuola secondaria superiore.

Può consultare qui la tabella B!

La domanda che lei mi pone è specifica, ossia: il diploma ITS aggiunge valore a chi è già di per sé docente ITP?

Sicuramente dovrebbe essere così, tuttavia i diplomi ITS attualmente si trovano in una sorta di limbo:

  • da una parte valgono più di un diploma ma non sono una laurea triennale, sia per la durata biennale, sia perché, essendo organizzati dalla Regione, non godono del sistema Crediti Formativi Universitari. Le ricordo che la laurea triennale fornisce all’aspirante ITP n.3 punti in graduatoria;
  • dall’altra assorbono le competenze del diploma ma non lo sostituiscono completamente (è necessario infatti che l’aspirante docente ITP abbia sia un diploma ITS sia un diploma di base di qualsiasi ambito), quindi i diplomi ITS non possono essere assimilati ad un secondo diploma (che darebbe all’aspirante ITP anche in questo caso n.3 punti in graduatoria).

A mio avviso, per chi come lei possiede sia un diploma ITP sia un diploma ITS, dovrebbe poter far valere uno dei due come titolo di accesso, mentre l’altro come titolo di pari livello o superiori (n. 3 punti).
A tal proposito consulti l’allegato B delle graduatorie di istituto pubblicato lo scorso giugno.

Non resta che attendere la pubblicazione del bando FIT corso-concorso docenti ITP in modo da visionare la sezione titoli.

Fai anche tu la tua domanda al nostro team di consulenti: compila il modulo di Chiedilo all’esperto!

Ti è piaciuto il nostro articolo?

Per continuare a rimanere aggiornato su tutte le novità del mondo del lavoro nelle scuole, iscriviti alla nostra newsletter, clicca qui.




  1. lucia 19 Febbraio 2020 18:28

    Spettabile consulente, mi permetto di riportare la seguente risposta da Lei fornita ad un utente che chiedeva delucidazioni in merito ai diplomi ITS:
    “…come può leggere nella tabella B, i diplomi ITS sono stati equiparati ai diplomi ITP, quindi anche chi possiede un diverso titolo di scuola (es. maturità classica) può diventare docente ITP con il diploma ITS congiunto al proprio titolo di diploma di scuola secondaria superiore.”
    Dunque la mia domanda è la seguente:Come mai NON tutti i diplomi ITS consentono l’accesso alla tabella B ?
    Ci sono state recentemente modifiche alla tabella B onde consentire a TUTTI di poter partecipare ai prossimi concorsi ?
    Confidando in una tempestiva risposta,ringrazio per l’attenzione e porgo distinti saluti.

    • Assia Liberatore 25 Febbraio 2020 12:49

      Gent.ma,
      i diplomi ITS che consentono l’accesso alla docenza da insegnante tecnico pratico (ITP) sono indicati nella tabella B pubblicata nel 2016 in occasione dell’aggiornamento delle classi di concorso. Da allora non sono avvenuti ulteriori cambiamenti, pertanto non tutti i diplomi ITS consentono di accedere alla docenza. Nel suo caso, deve controllare se il suo diploma ITS permette l’accesso alla B-18. Controlli qui: http://www.classidiconcorso.com

  2. Annarita Cendamo 27 Ottobre 2019 15:40

    Salve vorrei ricevere alcune delucidazioni.ho la maturita’linguistica ed hoconseguito la laurea triennalein scienzedei servizi sociali.posso insegnare?

    • Redazione 28 Ottobre 2019 17:17

      Ciao Annarita, puoi presentare la tua situazione al nostro team di consulenti. Puoi contattarlo alla pagina Chiedilo all’esperto.

  3. Maria 25 Marzo 2019 21:00

    Buonasera.
    Avrei bisogno gentilmente di un chiarimento, in quanto il sindacato scuola al quale mi ero rivolta, mi ha segato le gambe, facendomi precipitare nello sconforto.
    In pratica ho un diploma professionale per i servizi commerciali conseguito nel 1990, con classi nelle tabelle ad esaurimento. Attualmente sto frequentando un ITS ad indirizzo turistico in Digital Marketing.
    Speravo che il conseguimento di questo diploma mi permettesse di diventare un ITP, secondo le procedure in essere. Il sindacato mi ha detto NO. Il vostro articolo lo smentirebbe o sbaglio?
    Vi ringrazio per l’attenzione.

    • Redazione 26 Marzo 2019 9:38

      Ciao Maria, ti consigliamo di rivolgerti direttamente al nostro team di consulenti: ti basta scrivere alla pagina Chiedilo all’esperto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *