#Dantedì: appuntamento alle ore 12 del 25 marzo

Oggi si celebra il primo #Dantedì. Il 25 marzo, infatti, è considerata la data di inizio del viaggio ultraterreno che il Sommo Poeta descrive nella Divina Commedia.

‪In questa occasione, il MIUR ha incitato tutti i docenti a ricordare Dante Alighieri nel corso delle lezioni a distanza. L’orario di celebrazione è fissato per mezzogiorno, momento in cui siamo tutti invitati a leggere Dante. La giornata dedicata a Dante Alighieri è una opportunità per far rivivere il fascino e la bellezza delle sue opere letterarie.  A tal proposito, la Ministra Azzolina ha evidenziato quanto segue:

Riscoprire Dante, tutti insieme, sarà un modo per restare uniti, in un momento così complesso, attraverso il filo conduttore della poesia. So che gli insegnanti stanno già facendo sforzi importanti per portare avanti la didattica a distanza, per restare in contatto con i nostri ragazzi. Il Dantedì può essere una bellissima occasione per ribadire che la scuola c’è, per condividere, sui social o sulle piattaforme delle lezioni online, la passione per uno dei testi più importanti della nostra letteratura

Sugli account social del Mibact, del MIUR e delle biblioteche sono proposti videoimmagini, opere d’arte, rare edizioni della Divina commedia per ricordare il prezioso contributo del Sommo Poeta e come abbia inciso sull’arte e la letteratura italiane.

Assia Liberatore

 

Ti è piaciuto il nostro articolo?

Per continuare a rimanere aggiornato su tutte le novità del mondo del lavoro nelle scuole, iscriviti alla nostra newsletter, clicca qui.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *