Legge di Bilancio: niente più congedo lungo per i neopapÃ

congedo-lungo-neopapa

La legge di bilancio per il 2019 non prevede più il finanziamento del cosiddetto “congedo lungo”, in base al quale i padri potevano avere fino a cinque giorni di congedo retribuito al 100% alla nascita del figlio.

Un passo indietro sulle pari opportunitÃ

Non ripristinato il finanziamento, eliminato il diritto.

Un passo indietro delle politiche sulle pari opportunità: nel 2018, infatti, i lavoratori padri potevano godere di quattro giorni obbligatori, +1 facoltativo in alternativa alla madre, da fruire negli importanti giorni che seguono la nascita di un figlio.

La bigenitorialità resta ancora un baluardo lontano da raggiungere, il mancato rifinanziamento di questi giorni di congedo retribuito ne è una prova diretta.

Nel prossimo anno nessuno sconto di giornate lavorative, pertanto, ai neopapà!

di Fabiola Ortolano

Ti è piaciuto il nostro articolo?

Per continuare a rimanere aggiornato su tutte le novità del mondo del lavoro nelle scuole, iscriviti alla nostra newsletter cliccando qui e metti mi piace alla nostra pagina di Facebook. :-)




    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *