Concorso straordinario: conferma anno in corso ed estensione temporale

scrivania di docente interessato a concorso straordinario.

Ci sono interessanti aggiornamenti per tutti coloro i quali aspettano il prossimo concorso straordinario.

Il Presidente della Commissione Cultura in Senato, Mario Pittoni, ha pubblicato un breve messaggio sul proprio profilo Facebook in cui ha parlato della validità dell’anno scolastico in corso e dell’estensione temporale come requisiti per la partecipazione al prossimo concorso straordinario.

Il messaggio

Nonostante in genere su certi argomenti ci si sbilanci poco in ambito politico, il senatore leghista ha confermato che la commissione Bilancio della Camera esprimerà parere favorevole. Ecco il testo del messaggio:

Il parere della commissione Bilancio della Camera per quanto riguardo anno in corso ed estensione temporale per l’accesso al concorso straordinario (come richiesto nel nostro emendamento al decreto Scuola approvato in commissione), sarà favorevole.

L’altra notizia

Ma il post dell’esponente politico è stato anche occasione per diramare una ulteriore notizia.

Infatti una docente neoimmessa in ruolo ha chiesto al senatore Pittoni notizie in merito all’eliminazione del vincolo quinquennale e l’onorevole ha confermato il proprio emendamento sulla questione.

Infine, Pittoni è tornato sull’argomento relativo al concorso straordinario bis infanzia e primaria, confermando che c’è la speranza di poterlo ottenere. Le sue parole sono state:

Se il M5S decide di rispettare finalmente l’impegno preso firmando il punto 22 del contratto di governo, sì.

Ti è piaciuto il nostro articolo?

Per continuare a rimanere aggiornato su tutte le novità del mondo del lavoro nelle scuole, iscriviti alla nostra newsletter, clicca qui.




    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *