Concorso STEM 2022, prove scritte il 3, 4 e 5 maggio

Si svolgeranno il 3, 4 e 5 maggio le prove scritte per le classi di concorso relative alle materie STEM (Science, Technology, Engineering and Mathematics), nell’ambito del Concorso straordinario bis per l’assunzione di personale docente per la Secondaria di I e II grado.
Al concorso STEM  possono partecipare tutti coloro che hanno presentato regolare domanda entro il 16 marzo 2022.
Le prove scritte del concorso avranno luogo nella regione per la quale il candidato ha presentato la domanda di partecipazione e si svolgeranno nelle sedi individuate dagli Uffici Scolastici Regionali.

Per lo svolgimento delle prove non sarà consentito l’uso di carta e penna.

Partecipanti e posti

Per le materie STEM sono previsti 37.158 partecipanti per 1.685 posti messi a bando.

Questa è la suddivisione per classi di concorso:

  • A020 (Fisica), 2.825 partecipanti per 202 posti;
  • A026 (Matematica), 7.657 partecipanti per 438 posti;
  • A027 (Matematica e Fisica), 3.820 partecipanti per 421 posti;
  • A028 (Matematica e Scienze), 19.305 partecipanti per 366 posti;
  • A041 (Scienze e Tecnologie informatiche), 3.551 partecipanti per 258 posti.

Se desideri maggiori informazioni sulle classi di concorso clicca qui!

Calendario prove scritte

Le prove scritte del concorso STEM si svolgeranno nelle seguenti date:

  • A020 – Martedì 3 maggio 2022 Pomeriggio
  • A027 – Martedì 3 maggio 2022 Pomeriggio
  • A041 – Martedì 3 maggio 2022 Pomeriggio
  • A026 – Mercoledì 4 maggio 2022 Pomeriggio
  • A028 – turno 1 – Giovedì 5 maggio 2022 Mattina
  • A028 – turno 2 – Giovedì 5 maggio 2022 Pomeriggio

 

Quadri di riferimento prove scritte

Il Ministero dell’Istruzione ha pubblicato i quadri di riferimento per la valutazione della prova scritta indicando le tematiche delle domande:

 

Per ulteriori info sui concorsi clicca qui!

Ti è piaciuto il nostro articolo?

Per continuare a rimanere aggiornato su tutte le novità del mondo del lavoro nelle scuole, iscriviti alla nostra newsletter, clicca qui.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *