80.000 posti per il 2020: mobilità docenti e ATA

docenti che cercano informazioni su domanda di trasferimento

Arrivano finalmente i dati ufficiali circa la mobilità e le assunzioni 2020 di docenti e ATA della scuola grazie alle dichiarazioni dei sindacati che hanno diramato i dati sfruttando la conferenza stampa convocata per entrare nel merito dei motivi della rottura delle relazioni sindacali.

I sindacati hanno comunicato che per l’anno 2020/21 i posti vacanti saranno più di 80.000

Di questi posti vacanti per le assunzioni e la mobilità 2020, molti derivano dal residuo di anni precedenti. Ma ci sono anche i posti vacanti per effetto dei pensionamenti 2020.

I dati ufficiali raccontano di oltre 34.000 posti, di cui oltre 26.000 per i docenti e quasi 7.800 per il Personale ATA. Ora si attendono i dati provinciali per cdc che saranno pubblicati dagli Uffici Scolastici.

Ripartizione posti vacanti 2020

  • 50% per la mobilità di cui
    • 30% andrà alla mobilità interprovinciale
    • 20% a quella professionale (passaggi di ruolo e/o di cattedra)

    Si fa eccezione per le cdc in esubero nazionale, per cui la mobilità territoriale si effettua sul 100% delle disponibilità determinate al termine dei trasferimenti provinciali.

  • 50% per le immissioni in ruolo. C’è poi la parte riservata alla mobilità.

Ti è piaciuto il nostro articolo?

Per continuare a rimanere aggiornato su tutte le novità del mondo del lavoro nelle scuole, iscriviti alla nostra newsletter, clicca qui.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *