Gli argomenti da studiare per il prossimo concorso DSGA

argomenti-concorso-dsga

Sei un laureato in Giurisprudenza, Economia o Scienze Politiche? Allora abbiamo qualche consiglio per te.

Potrebbe essere bandito a breve il concorso per essere assunti nella Pubblica Amministrazione con la qualifica di Direttore dei Servizi Generali ed Amministrativi nella scuola.

I requisiti

I requisiti per poter partecipare sono:

  • diploma di laurea in giurisprudenza, scienze politiche, sociali o amministrative, economia e commercio;
  • diplomi di laurea specialistica (LS) 22, 64, 71, 84, 90 e 91;
  • lauree magistrali (LM) corrispondenti a quelle specialistiche ai sensi della tabella allegata al D.I. 9 luglio 2009.

Inoltre, possono partecipare alla procedura concorsuale anche agli assistenti amministrativi che, alla data del 1° gennaio 2018, abbiano maturato almeno tre anni interi di servizio negli ultimi otto nelle mansioni di direttore dei servizi generali ed amministrativi.

I temi da approfondire

È meglio avvantaggiarsi, allora!

Questi sono gli argomenti delle macro-aree che sarà indispensabile conoscere:

  • Scuola autonoma: gestione e contabilità;
  • Gestione amministrativa contabile delle istituzioni scolastiche;
  • Stato giuridico del personale scolastico;
  • Ordinamento scuole autonome;
  • Diritto dell’Unione europea;
  • Contabilità pubblica;
  • Diritto costituzionale;
  • Le fonti del diritto nazionale e internazionale; Elementi costitutivi: Stato e Governo;
  • La costituzione italiana;
  • Ordinamento della Repubblica;
  • Enti territoriali:Regioni ed Enti Locali;
  • Diritto civile;
  • Obbligazioni in generale;
  • Adempimento e Responsabilità;
  • Contratto, Atti unilaterali, Responsabilità contrattuale;
  • La Responsabilità civile;
  • La Responsabilità patrimoniale;
  • Diritto del lavoro: Pubblico impiego contrattualizzato;
  • Diritto sindacale;
  • Tipologia dei rapporti di lavoro;
  • Le riforme nel pubblico impiego;
  • La dirigenza pubblica;
  • Il DSGA: funzioni e responsabilità;
  • Diritto penale;
  • Delitti contro la Pubblica Amministrazione;
  • Reato in generale;
  • Sistema sanzionatorio;
  • Il principio di legalità e suoi corollari;
  • Limiti dell’applicabilità della legge penale.

di Fabiola Ortolano

Ti è piaciuto il nostro articolo?

Per continuare a rimanere aggiornato su tutte le novità del mondo del lavoro nelle scuole, iscriviti alla nostra newsletter, clicca qui.




    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *